Un pò di storia della Champhionship Informatica


W&E Championship di Informatica una sfida che da 11 anni vede come protagonisti gli studenti della scuola media superiore del Lazio
Ideata e organizzata da Giuliana Notarnicola, Training Certification Manager della Steluted di Frosinone (Regional Center Academy), la sfida nel corso degli anni si è arricchita di contenuti.
La prima edizione denominata “ExcelGame” risale al 2005 aperta a 10 Istituti e 50 studenti si basava soltanto sulle conoscenze riguardanti l’applicativo Excel. Nel 2006 comincia la partecipazione attiva della Banca Popolare del Frusinate che ha creduto in questa iniziativa trovando in questo evento un momento di confronto sano e costruttivo per i ragazzi della nostra provincia, questa edizione ha avuto il Patrocinio ed il contributo dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone, Assessorato alla Formazione Professionale.
Nel 2007 la sfida è diventata una gara a squadre, ha preso il nome di “Word & Excel Game” e per la prima volta i ragazzi si sono cimentati anche sull’applicativo Microsoft Word 2003.
Il livello di preparazione raggiunto dalle squadre è stato molto alto i ragazzi hanno superato le prove ottenendo punteggi altissimi e questo ha consentito a 26 ragazzi di entrare nella Finale Nazionale della Microsoft Office Competition, una competizione che ha visto la partecipazione di oltre 8000 ragazzi provenienti da tutta Italia. Nel 2008 Word & Excel Game la sfida ha visto la partecipazione di 26 Istituti provenienti sia dalla Provincia di Frosinone che dalla Provincia di Roma, ha visto quindi la partecipazione attiva di 156 ragazzi, 6 per ogni Istituto suddivisi in squadre. Questa formula è risultata vincente e avendo avuto un grande successo, le Scuole iscritte alla sfida hanno selezionato autonomamente i componenti la squadra, l’adesione è stata quindi ben superiore alle 156 unità che hanno gareggiato. Per la prima volta la sfida ha visto il coinvolgimento di CONFINDUSTRIA Frosinone, che ha inserito i ragazzi che si sono distinti, in una speciale graduatoria dove le Aziende associate attingono per la ricerca di personale altamente qualificato.
Nel 2009 le 5 squadre che hanno raggiunto la finale si sono sfidate sulla versione 2007 di Office, nonostante il poco tempo a disposizione per la preparazione su questo nuovo e poco conosciuto applicativo, la finale contraddistinta da ottimi punteggi con un divario di pochissimi punti tra le squadre, i ragazzi hanno sostenuto un esame di certificazione Microsoft MCAS sulla versione 2007 di Office. Un esame molto difficile in quanto presuppone una conoscenza approfondita da “Esperti” dell’applicativo. I ragazzi si sono molto impegnati e i risultati non sono mancati.
Nel 2010 la sfida è partita in ritardo, per la prima volta non c’è stata la fase eliminatoria, le squadre si sono sfidate in un’unica giornata tutte insieme. Hanno partecipato 60 concorrenti provenienti da 20 Istituti (3 ragazzi per ogni Istituto) della provincia di Frosinone e di Latina. Ogni Istituto aveva selezionato i componenti della squadra che hanno gareggiato separatamente su di uno dei 3 applicativi oggetto della sfida. In questa edizione oltre agli Applicativi Word ed Excel è stata aggiunta la prova sull’applicativo PowerPoint della suite Microsoft Office. La sfida è stata disputata in campo neutro, presso l'aula INSIAU dell'Aeroporto militare “Moscardini” di Frosinone. I vincitori della classifica individuale sono diventati nello stesso anno campione europeo sull’applicativo Microsoft Excel e vice campione europeo sull’applicativo Microsoft Word, in una avvincente sfida disputata a Madrid in Spagna.
Il 24 e 25 maggio 2011 si sono svolte le gare relative alla Competizione W&E Championship di informatica 2011. La cornice nella quale si è svolto l’intero evento è stata molto suggestiva, la sfida si è svolta nella sala multimediale INSIAU dell’Aeroporto Militare 72° stormo “Moscardini” di Frosinone e del polo didattico Universitario Scienze della Comunicazione - Facoltà di lettere sede distaccata di Sora dell’Università degli studi di Cassino. Nonostante l’evento fosse per il quarto anno consecutivo ospitato in Aeroporto, queste giornate sono state molto coinvolgenti e suggestive sia per studenti che per i docenti: oltre alla visita delle strutture, gli studenti entrano nel vivo delle attività che vi si svolgono e sono in contatto diretto con i militari. La novità di quest’anno è stato il simulatore di volo, che ha consentito di provare l’ebbrezza del volo e le sensazioni provate al fianco del pilota solista delle frecce tricolori. Ai ragazzi inoltre sono state spiegate molte cose sul volo e sulle ripercussioni che il volo ha sul nostro fisico a quelle velocità, sulla tecnologia usata che pone l’Italia ai vertici mondiali. Sono stati tutti molto cortesi e disponibili rispondendo alle innumerevoli domande degli studenti esaudendo le loro curiosità.
Il successo dell’edizione 2011 è stato l’aver introdotto la promozione della Ciociaria con la visita guidata al castello Viscogliosi di Isola del Liri, aperto al pubblico per l’occasione, e la visita guidata all’Abbazia di Montecassino.
Ha vinto la squadra dell’ITIS Majorana di Cassino con 2.823 in 1:27:37 seguiti dall’ITC “Da Vinci” di Frosinone con 2.734 in 1:07:42 e al terzo posto l’ITIS “Volta” di Tivoli con 2711 in 1:16:54
Una Sfida contraddistinta da ottimi punteggi con un divario di pochissimi punti tra le squadre. I ragazzi si sono sfidati sostenendo un esame di certificazione IC3 GS3, un percorso di certificazione basato sulle più recenti e innovative tecnologie del settore informatico, uno standard riconosciuto a livello internazionale sulle competenze dell’informatica di base degli applicativi di uso comune sulle reti internet e la posta elettronica. Riconoscimento conseguito dall’ 85% dei partecipanti alla gara, i quali hanno dato prova di un’ottima preparazione. In alcuni casi è stato il tempo impiegato per il test a fare la differenza.
Per gli studenti un’occasione per mettere in gioco le proprie capacità ed approfondire le proprie conoscenze informatiche. Tutti gli studenti delle scuole si sono impegnati seriamente in uno spirito di collaborazione all’interno della propria squadra e si è formato un leale spirito competitivo con le altre.
La gara ha visto la partecipazione di 32 Istituti provenienti da tutta la regione per un totale di 96 ragazzi. Ma la partecipazione è stata ben superiore perché i partecipanti sono stati selezionati all’interno delle loro scuole.
L’edizione 2012 della Competition è partita Il 19 Aprile presso l’Università di Cassino polo didattico di Sora dove si sono svolte le gare preliminari che hanno visto la partecipazione di 32 squadre, per un totale di 96 ragazzi provenienti da tutta la regione Lazio. I ragazzi dopo aver pranzato presso l’Istituto Einaudi hanno visitato lo stabilimento “Globo” azienda ortofrutticola con prodotti biologici e servizi per la ristorazione organizzata.
Il giorno 9 maggio, presso l’aeroporto militare “G. Moscardini” di Frosinone ha avuto luogo la finale della sfida “W&E Championship di informatica 2012”. Sfida che ha visto impegnati, 30 ragazzi regolarmente iscritti e frequentanti una classe dei’ 10 Istituti classificati tra i migliori nelle fasi eliminatorie.
L’ospitalità, la cortesia, riservata all’evento da parte del Comando dell’aeroporto ha reso la giornata speciale e indimenticabile per tutti. I ragazzi non impegnati e i loro professori stati intrattenuti con visita guidata presso le varie strutture, sono saliti a gruppetti di 5 sulla torre di controllo e visitato la stazione meteorologica con spiegazioni e chiarimenti sull’utilizzo dei vari strumenti. Ai ragazzi sono state spiegate molte cose sul volo sono stati molto cortesi e disponibili rispondendo alle innumerevoli domande degli studenti esaudendo le loro curiosità.

Ha vinto la squadra del Liceo Scientifico “Severi” di Frosinone composta dai ragazzi Savo Emanuele per Computing Foundamental, De Siero Valeria per Key Application e Tanzi Giammarco per Living on line ottenendo un punteggio complessivo di 2844 punti in complessivi 59 minuti e 10 secondi.
Secondi classificati la Scuola: Liceo Classico Leoniano di Anagni composta dagli allievi: Giacomini Clarissa per Computing Foundamental, Erculei Irene per Key Application e Cianca Alessandro per Living on line ottenendo un punteggio complessivo di 2800 punti in complessivi 57 minuti e 03 secondi.
Terza classificata la Scuola: ITC L. Da Vinci di Frosinone composta dagli allievi: Fontana Manuel per Computing Foundamental, Minnucci Marco per Key Application e Rapone Andrea per Livin on line ottenendo un punteggio complessivo di 2756 punti in complessivi 48 minuti e 44 secondi.
Un esempio di attaccamento alla sfida unito ad un forte spirito di squadra lo ho dato Fontana Manuel che pur essendo ricoverato in ospedale per un brutto incidente accaduto 3 giorni fa, ha chiesto ed ottenuto di poter sostenere lo stesso la prova. Alcuni componenti dello Staff Steluted e un’insegnante dell’IIS Pertini di Genzano si sono quindi recati presso l’Ospedale “F.Spaziani” di Frosinone.
Una finale contraddistinta da ottimi punteggi con un divario di pochissimi punti tra le squadre. I ragazzi si sono sfidati sostenendo un esame di certificazione IC3 Gs3. Un esame molto difficile, incentrato sulle competenze di informatica di base, valutato tramite il sistema informatico direttamente in America, dalla Microsoft. Per gli studenti un’occasione per mettere in gioco le proprie capacità ed approfondire le conoscenze informatiche, ha superato l’esame il 94% dei partecipanti alla gara, i quali hanno dato prova di un’ottima preparazione.
Classifica
POSTO Scuole Punteggio ottenuto
1 LICEO SCIENTIFICO SEVERI FROSINONE 2844
2 LICEO CLASSICO LEONIANO ANAGNI 2800
3 ITC "DA VINCI" FROSINONE 2756
4 IIS PERTINI GENZANO 2711
5 LICEO SCIENTIFICO CECCANO 2689
6 ITIS MAJORANA CASSINO 2689
7 ITIS REGGIO ISOLA DEL LIRI 2688
8 IIS LEOPOLDO PIRELLI ROMA 2645
9 ITC CECCANO 2467
10 LICEO SCIENTIFICO MAJORANA ROMA 2444